Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART

Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Zona Notte Camere Da Letto EBANART Classiche EBANART
Marca EBANART

Ebanart

La famiglia Vangelista vanta una propria tradizione artistica dalla fine dell’ ‘800. Il capostipite Guido manifesta fin dalla giovane età la passione per l’arte, iniziando in una bottega di falegnami a costruire piccoli oggetti in legno. La sua maestria, affinatasi nel tempo, lo portò a diventare uno stimato ebanista.
Le sue orme vennero seguite dal figlio Gianfranco, il quale, unendo la passione del padre alla sua personalissima per la musica classica, iniziò lo studio dell’ organo  presso il noto liceo musicale “Pollini” di Padova.
Presto la famiglia Vangelista fece tesoro del comune denominatore delle due passioni : il legno.
Questa sostanza “viva” è materia prima del mobile e di molti strumenti musicali.  Per poter godere dell’ incantevole musica organistica suonata prevalentemente nelle chiese, Gianfranco ebbe l’idea di costruire da sè il prezioso strumento a canne nell’azienda di famiglia da lui stesso fondata.
Nacque così l’organo che si trova tutt’oggi nella dimora della famiglia Vangelista, di cui Gianfranco fece realizzare la parte fonica da mastri organari del Trentino Alto Adige.
L’ottima riuscita dello strumento costituì per il figlio Riccardo una forte motivazione alla riproduzione di mobili di importante valore storico-artistico